Bellante
Cadriano
Castiglion Fiorentino
Pieve di Cento
Budrio
altre case
Un fabbricato di superficie contenuta, su due piani, con una doppia natura: fondale di un vicolo con fronti edilizi continui da un lato, ed affaccio su di un canale e sulla pianura agricola dall'altro.
 

HOME

PROFILO

PORTFOLIO
urbanistiche improvvise
abitazioni monofamiliari
locali di intrattenimento
edilizia commerciale, negozi, allestimenti
una scuola, un ufficio, uno studio
appartamenti e arredi
elementi,dettagli,strutture
schizzi, design, quadri

CONTATTI

 


Muovendosi fra le tracce esistenti, il progetto gioca con le piccole dimensioni e con le altezze diverse degli ambienti, confondendo i livelli all'interno come in facciata e ricercando un'ambiguità di scala. Al piano terra, la zona notte „sotto coperta“ affaccia sul giardino.Un'ampia scala la collega al piano intermedio della terrazza ed a quello superiore della zona giorno, aperta con grandi finestre continue sulla campagna.


Architetto ANDREA CAVAROCCHI © 2008 - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04140350374
Powered by TipiWeb webDesign Moplan